7/8 SETTEMBRE MTB - ALETSCH ARENA

  • Email
  • Data inizio escursione: Sabato, 07 Settembre 2019
    Data termine escursione: Domenica, 08 Settembre 2019
    Tipo attività: Mountain Bike
    Difficoltà: BC/OC
    Responsabili: Baroni Patrizio / Carrara Gianluca
    Note

    Tutte le info tecniche sono contenute nella locandina in allegato

    Per prenotarsi contattare i DE

    Gianluca 3355970233
    Patrizio 3479464558


Il ghiacciaio dell’Aletsch è un luogo spettacolare, il più esteso d’Europa con i suoi 23 km di
lunghezza. Si trova nel cuore della Regione Jungfrau-Aletsch (nei cantoni Berna e Vallese), sito
diventato nel 2001 il primo patrimonio alpino naturalistico Unesco.
1° Giorno
Partiremo da Lax (1039 m) con salita costante ma priva di difficoltà; prima su asfalto e poi su
forestale fino al piccolo paese di Fiescheralp (2212 m). Una volta giunti all’hotel, se ci saranno le
condizioni, saliremo con una breve escursione a piedi sulla vetta dell’Eggishorn (2869 m), per la
prima veduta del ghiacciaio e una panoramica a 360° delle vette circostanti.
2° Giorno
Lasciato l’hotel ci muoveremo seguendo la strada sterrata verso la galleria che porta al rifugio
Gletscherstube, puntando dritti verso il sentiero che tanto aspettavamo. Arrivati al suo cospetto,
il ghiacciaio mostra subito la sua mole e maestosità, una lingua di ghiaccio striato e sinuoso che
riempie tutta la valle. Procederemo sul suo fianco con il primo tratto di portage (15 min. circa)
su di una scalinata di pietra che sembra costruita dagli Dei. Acquistando così un po’ di quota, il
sentiero si addomestica ma sarà necessario scendere più volte dalla bike per superare in
sicurezza qualche ostacolo troppo pronunciato e per lasciare spazio ai pedoni. Giunti circa a
metà del sentiero, dovremmo riposizionare la nostra bici sulle spalle per affrontare il secondo
ed ultimo tratto non pedalabile (45 min. circa) che ci porterà sopra il paese di Bettmeralp (1950
m); da lì una divertente discesa , per poi risalire su fantastico sentiero tra i prati fino a giungere
a Hohfluh (2227 m), situato quasi in fondo alla valle, per godere della vista del ghiacciaio a
perdita d’occhio. Una discesa rock’n’flow ci condurrà a Bettemeralp e da li a Fieshmeralp e
all’attacco della lunga, ripida e magnifica discesa finale che ci riporterà alle macchine.
Avvertenze:
Ci troviamo in un ambiente Alpino e ad un’escursione con numeri e difficoltà da non
sottovalutare. Munirsi di abbigliamento per alta montagna; si consigliano scarpe adatte anche al
trek, giacca antipioggia, luce frontale, maglia di ricambio.

Letto 97 volte

Sponsor

Newsletter CaiParma

Newsletter Family Cai

Seguici su Facebook

Cai Sezione di Parma - APS

Sede Legale
Via Piacenza 40 - 43126 Parma (PR)
Telefono 0521 984901
Mail caiparma@caiparma.it
PEC parma@pec.cai.it
CF 92038500341 - P. Iva 02078830342
Conto Corrente
IBAN IT67W0306909606100000150681
Intestato a "Club Alpino Italiano Sezione di Parma"